Libertas presenta il libro di Maria Lombardo

Continuano le iniziative culturali dell’associazione Libertas all’insegna della promozione della storia locale e nazionale. Domenica 28 gennaio si terrà a Tropea alle ore 16:30 presso la sala convegni del Centro Culturale “F. D’Agostino” (Ex Tribunale) in via F. Barone la presentazione del libro “Sotto il segno dei Borbone – Storia del grande Regno delle Due Sicilie” di Maria Lombardo. Coordinerà i lavori il presidente della Libertas, Dario Godano e seguirà l’intervento del prof. Saverio Di Bella che tratterà il tema del periodo borbonico in Calabria e nel Meridione d’Italia. Concluderà l’autrice Maria Lombardo con successivo dibattito sul tema. L’incontro sarà deliziato alla fine con la degustazione di prodotti tipici di aziende locali: il vino “Trupia” delle Cantine Rombolà e con pane e olio dell’Oleificio Rossi. Tale iniziativa promossa dalla Libertas con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria e della Consulta delle Associazioni di Tropea e del territorio ha l’intento di analizzare con un’ottica obiettiva e con metodologia storiografica l’epoca borbonica, respingendo qualsiasi forma di revisionismo nostalgico che da diverso tempo ha messo in piedi un’industria pseudo-storica, tendente a propinare un’immagine di un Regno delle Due Sicilie ricco e progredito, ma che in realtà conteneva troppe carenze e contraddizioni che ne fecero scaturire prima l’implosione e in seguito a segnare i tratti salienti della secolare questione meridionale.

Autore dell'articolo: Francesco Apriceno

Francesco Apriceno
Dottore in Filosofia, giornalista pubblicista iscritto nell'elenco dei pubblicisti all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, dopo aver collaborato con il Quotidiano della Calabria, è stato addetto stampa per vari eventi ed è direttore responsabile di RicadInforma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.