Dal Comune 36mila euro per i libri in comodato d’uso delle scuole tropeane

Anche per l’anno scolastico 2016-2017 libri di testo delle  scuole di Tropea saranno garantiti gratuitamente agli alunni che studiano in città. I beneficiari sono gli alunni dei tre anni di scuola secondaria di primo grado dell’IC “Don Francesco Mottola” e dei primi due anni della secondaria di secondo grado dell’IS “Pasquale Galluppi. Per gli alunni delle classi conclusive della secondaria di secondo grado, invece, il Comune ha provveduto alla liquidazione dei testi in comodato d’uso (atto n. 5 del 13 gennaio 2017).

Il Comune di Tropea ha potuto contare su di un importo di circa 36.791 euro ricevuto dal Ministero dell’Interno. Tale somma, tuttavia, non basta a soddisfare tutte le richieste degli aventi diritto ai benefici di legge e, pertanto il fondo è stato ripartito per coprire il 90% del costo complessivo dei libri per la secondaria inferiore (pari a 10.620 euro), il 91% per le prime due classi della secondaria superiore (pari a 14.977 euro), destinando la somma rimanente al comodato d’uso per le ultime tre classi della secondaria superiore (pari a 11.194 euro).

Le somme relative alle prime due quote saranno pagate agli aventi diritto del beneficio per quanto riguarda il triennio dell’IC Tropea e il biennio dell’IS Tropea, mentre l’ultima quota sarà liquidata direttamente all’IS Tropea per la fornitura dei libri in comodato d’uso gratuito ai propri alunni.

 

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
TropeaInforma.it - Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/14 del 01/07/2014 (ISSN 2420-8280)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *