Il cardinale Hummes vede il Codice Romano Carratelli


Il cardinale e arcivescovo cattolico di San Paolo del Brasile Cláudio Hummes si è intrattenuto con l’avvocato Domenico Romano Carratelli per vedere il celebre codice, che continua così a far parlare di sé.
Il teologo brasiliano, Cardinale presbitero di Sant’Antonio da Padova in Via Merulana, durante la sua visita a Mileto, ha dunque potuto apprezzare il prezioso manoscritto, risalente alla fine XVI secolo.
Il codice, composto da 99 acquerelli raffiguranti città fortificate, castelli, apprestamenti difensivi e territorio di Calabria Ultra, è vincolato dal Ministero dei Beni Culturali ed è stato proposto dalla Regione Calabria, atteso il suo carattere identitario e la valenza culturale, per l’inserimento nel Programma UNESCO “Memoria del mondo”.

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
TropeaInforma.it - Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/14 del 01/07/2014 (ISSN 2420-8280)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *