La giornata conclusiva dell’XI Campus Galatea


Il tempo passa in fretta quando ci si diverte ed anche questa settimana è passata, infatti con oggi si conclude il campus.
Come ogni anno, l’ultimo giorno è riservato alla presentazione dei progetti dei vari gruppi. Proprio per questo fin dalla prima ora gli studenti corrono nei propri laboratori per cercare di ultimare i propri progetti, perfezionandoli ed aggiungendo particolari.
Nonostante le ore di gioco, di divertimento ma anche di assemblea, la settimana è stata lavorativa per molti, i progetti sono vari e numerosi dimostrando l’impegno che ogni gruppo ci ha messo nel proprio lavoro.
Ci sono stati vari incidenti di percorso, come la pioggia che ha rovinato lo splendido murales del campus di arte I, sbavando la pittura e mandando al vento ore di impegno trascorse ad imbiancare e togliere gli orribili graffiti che campeggiavano sulle pareti. Ma non temete: i capigruppo ci rassicurano che al più presto, anche dopo la fine del campus, aggiusteranno il disegno. Auguriamo il meglio ai nostri artisti!
Arte II è stata più fortunata: avendo lavorato all’interno, ha potuto presentare i suoi lavori di decorazione dei due laboratori, di fisica e chimica. Il primo decorato con un dipinto di Einstein che fa la tipica smorfia e alcune citazioni dell’autore ad ornare le pareti; nomina d’onore ad un armadietto, prima vecchio e rovinato, ora ridipinto e decorato con numerose formule fisiche. Le pareti di quello di chimica sono state abbellite dall’enorme disegno della tavola periodica, dalla rappresentazione del sistema solare e dalla raffigurazione delle fasi lunari.
Musica, come ogni anno, ci delizia con uno spettacolo. La scuola in questi giorni ha letteralmente tremato con le loro prove, aspettiamo quindi con ansia di assistere alla loro perfomance dove si prevede un inedito ed una canzone.
Fotografia ha realizzato un collage a tema mediterraneo. Dopo aver procurato i costumi ed aver scattato i set, attraverso dei fotomontaggi, hanno attaccato e collegato le foto a vari paesaggi che hanno a che fare con i vari costumi.
Informatica ha realizzato giornalmente i video del campus, ha realizzato un sito internet per gli studenti ed ha prodotto un videogioco; c’è da citare i numerosi problemi che ha avuto il gruppo, tra attrezzatura e sfratti improvvisi. Con informatica collabora giornalismo che si è occupato della cronaca giornaliera e dei bollettini dei gruppi.
Il campus si è rivelato particolarmente fruttuoso quest’anno con le sue assemblee interessanti che ci hanno aiutato a scoprire e a conoscere meglio la nostra società.
Ringraziamo tutti i professori, i relatori, i collaboratori scolastici e chiunque abbia dedicato del tempo alla realizzazione del campus. Saluti particolari al nostro preside, visto che questo è stato per lui il primo campus, speriamo di non aver deluso le sue aspettative e che si sia divertito anche lui.
Ci sentiamo anche in dovere di salutare tutti gli studenti, i veri protagonisti di questa magica settimana. Dal vostro giornalino è tutto.
Un grazie anche a Nicoletta G. Piccolo, Gabriele Sticca, Vincenzo Mazzitelli della IV sez.A in veste di giornalisti del Liceo Classico che hanno documentato passo passo quanto avvenuto in questi giorni.
Sesta e ultima giornata Campus Galatea anche al Liceo Scientifico:
Ciao Folletto
…..e per noi
è così
ti parliamo anche se tu
non sei qui
Dimmi un po’ che stella sei
e ti cercherò nei giorni bui
fianco a fianco
siamo già
rivivendo la tua età
e uno schianto dentro il blu
verso un mondo che non c’è
quaggiù
non lasciare la mia mano ancora
Tu………
Fianco a fianco- Nek
I tuoi compagni di classe
e gli amici del Liceo
Ciao Pasquale, sei e sarai sempre nei nostri cuori (Il Liceo Scientifico)

Galatea, undicesimo Campus della legalità e della cittadinanza, è giunto alla sua ultima giornata. Una giornata all’insegna della commozione per la visita della mamma di Pasquale Tropeano, il nostro compagno che non è più fisicamente tra noi.
E adesso un bilancio…
Tutti hanno dato il loro contributo alla riuscita dei laboratori.
Il gruppo fotografia si è occupato di catturare i momenti e gli eventi più significativi del Campus, realizzando anche un progetto fotografico sui “Sogni condivisi”.
Gli alunni del gruppo cinema hanno trascorso la settimana approfondendo la tematica del Mediterraneo con la visione di film e documentari quali “Mediterraneo” e “Viaggio della speranza” e dibattendo sui contenuti.
Il gruppo scacchi ha potenziato le proprie capacità valutative attraverso il gioco degli scacchi.
Il gruppo Teatro ha preparato una performance sull’accoglienza e sulla diversità con il contributo di Maria Grazia Teramo responsabile di LaboArt.
Il gruppo di arte 1 “Come amanuensi” si è occupato della riproduzione di alcune miniature del Codex Purpureus Rossanensis, patrimonio dell’UNESCO.
Il gruppo di Arte 2 “I ricordi battono dentro di me come un secondo cuore” ha realizzato una cornice con gomitoli di lana colorata i cui fili intrecciati simboleggiano l’importanza dei rapporti interpersonali e una panca sulla quale sedersi per riflettere e per ricordare il compagno Pasquale.
Il gruppo di Arte 3 “Porte parlanti” ha ristrutturato tutte le porte delle classi abbellendole con frasi d’autore. Tra le più significative: “E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio” e “Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l’ignoranza”.
Il gruppo di Arte 4 “Sono sempre i sogni a dare forma al mondo” ha riprodotto su alcune pareti dell’istituto dipinti dell’artista Mirò.
Il gruppo di Arte 5 “Il sogno di Emilio” ha esaudito il desiderio di Emilio cioè di avere sulle pareti della sua aula l’immagine del suo super eroe preferito, Spider-Man.
Il gruppo di Arte 6 “Restauro” si è occupato dell’aspetto estetico della scuola rinnovando i vecchi banchi sui quali sono state riprodotte opere d’autore.
Il gruppo Sicurezza si è adoperato per mantenere l’ordine durante il Campus.
Il gruppo Giornalismo si è occupato di documentare con articoli le giornate del Campus e ha prodotto un filmato.
Passiamo ai ringraziamenti…!!!
Grazie al nostro Dirigente Scolastico, Prof. Nicolantonio Cutuli, che ci ha dato la possibilità di ripetere e rivivere, quando ormai non ci speravamo più, l’esperienza del Campus.
Grazie ad Ilaria Muggeri e ad Albino Lorenzo per il lavoro di preparazione.
Grazie, di vero cuore, a Giulia Bagnato e a Saverio Gabrielli, i moderatori delle assemblee, che hanno dimostrato grande professionalità, spirito di accoglienza e alto senso critico.
Grazie alla Prof.ssa Miceli che da lontano ha guidato gli alunni e ha coordinato i lavori.
Grazie alle responsabili di sede e ai docenti tutti che hanno guidato e sostenuto gli alunni nella realizzazione dei lavori.
Grazie a tutti gli ospiti che sono intervenuti e che hanno stimolato il nostro spirito critico.
Grazie a tutti gli alunni che hanno partecipato attivamente alle attività del Campus.
A quelli che sono rimasti a casa diciamo: non immaginate quello che vi siete persi!!!!!
Grazie, in particolare, al gruppo giornalismo che tra virgole, punti e virgole, due punti, punti esclamativi e punti interrogativi, ha redatto QUOTIDIANAMENTE gli articoli sul Campus.
Grazie Campus Galatea …… grazie Campus della legalità e della cittadinanza che ci dai ogni anno l’opportunità di crescere umanamente e culturalmente.
Al prossimo Campus ??????? Chissà…Ai posteri l’ardua sentenza.
Ora si fa festa con musiche e balli, ma nei nostri cuori rimarranno sempre vive le emozioni di questa settimana.
Un ringraziamento anche al Gruppo giornalismo dello Scientifico: Bagnato Giulia (V B), Gabrielli Saverio (V B), Condò Francesca (IV A) Rizzo Desirèe (IV A) Rombolà Girolamo (III A), Mazzara Giulia (I B) Pasquale Scordo (I B) Rizzo Daniele (IB) Paglianiti Alessio(IC) La Torre Simone (I C).
Mattinata di chiusura anche negli istituti professionali tropeani, sia Turistico che Alberghiero, dove i ragazzi hanno tirato le somme del Campus relazionando sui vari gruppi di lavoro e confrontando le esperienze vissute e gli insegnamenti ricavati.
Inoltre, gli studenti dell’Alberghiero per concludere in bellezza la settimana hanno realizzato una straordinaria torta rappresentativa dell’XI Campus Galatea. Il lavoro è stato compiuto con attenzione e cura dei particolari, degni della migliore scuola di pasticceria.
Lunedì alle otto la campanella suonerà per la ripresa delle normali attività didattiche, ma certamente anche l’undicesima edizione del Campus Galatea lascerà un segno indelebile nella memoria e nel percorso formativo dei ragazzi.

Autore dell'articolo: Angelo Stumpo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *