La terza edizione del Parghelia Fashion Night

SAM_9739
L’appuntamento è stato quello delle grandi occasioni, la terza edizione della iniziativa di moda organizzata dall’amministrazione comunale di Parghelia, presentata da Gianluca Scopelliti, ha riscosso ancora una ampio consenso di critica e di pubblico, rendendo entusiasti ed orgogliosi gli organizzatori.
Al Parghelia Fashion Night terza edizione, la serata di gala dedicata alla moda all’ arte ed alla cultura, quest’anno, oltre alla giunta comunale, con il sindaco Maria Brosio, il vice sindaco Romina Loiacono e l’assessore al turismo Anna Sambiase, erano altresì presente il prefetto Giovanni Bruno, l’orafo Gerardo Sacco, il segretario della Cisal di Vibo Valentia Francesco Cavallaro ed il presidente del Consorzio di Bonifica Tirreno Vibonese Domenico Piccione.
Dieci bellissime modelle hanno indossato i costumi da bagno della moda mare di Paola Milli boutique di Vibo Valentia, l’houte couture da cerimonia di Elena Vera Stella da Lamezia Terme e gli abiti da sposa di Hanna Dumenko , Santa Domenica di Ricadi.
Ce n’era per tutti i gusti. Il bello calabrese, abiti, musica, arte, gioielli e bellezza femminile, tutti riuniti in una magica serata molto apprezzata da turisti e residenti.
E così, oltre alla moda, hanno fatto da protagoniste la giovane Beatrice Palamara da Porto Salvo che ha cantato alcune sue canzoni inedite e la madrina della serata Francesca Ferraro, Miss Calabria 2014 che ha regalato sorrisi ed emozioni con la sua bellezza mediterranea.
Un altro momento magico è stato vissuto con la sfilata delle modelle che indossavano i gioielli della collezione ‘’Gioielli del Mare‘’ dell’orafo calabrese conosciuto in tutto il mondo: Gerardo Sacco, sono state presentate le creazioni in corallo dall’intenso valore plastico con una perfetta resa dei particolari. E anche legato al mare è stato il momento della presentazione dei quadri dei primi tre classificati nella quinta edizione del concorso di pittura Tele Nude, che si è svolto a fine luglio sempre a Parghelia. E così, sono stati presentate al pubblico le opere di Ercole Fortebraccio, Domenico Corrado e Francesco Caracciolo e l’opera che ha ricevuto una menzione speciale di Barbalaco Mattia.Vi è stato anche un momento di solidarietà, con la presentazione dell’associazione “Mi piaci” con la presenza sulla scalinata di Domenica Pannace ed Emanuela Piccolo, che hanno parlato delle loro iniziative di solidarietà.
Oltre allo staff di luci e suoni, i ringraziamenti vanno a Francesca Tavella direttore artistico, Maria Pugliese e Nicoletta Battaglia per le acconciature, Fortunato Cravelli per aver abbellito la scalinata di Piazza Europa, dove si è tenuta la manifestazione ed alla Scuola di danza Life Style di Francesca Carrozzo di Tropea che si sono esibiti in un reggaeton sulla base di taxi.

Autore dell'articolo: Anna Sambiase

Anna Sambiase
Già assessore alla Cultura del Comune di Parghelia, è oggi al suo secondo mandato come membro del Consiglio comunale della cittadina tirrenica calabrese. Iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti, è tra i redattori del mensile «La Piazza».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.