L’Istituto Superiore di Tropea dà il via all’Erasmus PLUS “Gioventu’ per l’Europa – Agenda 2019 “

Seguendo la sua forte tradizione nel campo della cooperazione transazionale il “Galluppi “ di Tropea sta per iniziare un’ulteriore esperienza di partenariato con scuole di varie parti d’Europa grazie alla progettualità europea Erasmus.
Ad essere coinvolti ,oltre all’Italia, Svezia, Germania, Austria, Grecia e Finlandia.
L’impegno di collaborazione si svilupperà’ sul piano della Cultura della Pace e dei Diritti, della Cittadinanza Attiva, del Digitale, dell’Ambiente, delle Pari Opportunità’ e dell’Impresa.
Oltre ad una intensa attività’ di confronto e di scambio a distanza si realizzeranno incontri di progetto in tutti i Paesi partner ed anche Tropea accoglierà’ un meeting internazionale con la presenza di docenti, dirigenti e studenti delle scuole in rete.
“ Siamo molto soddisfatti dichiara la Lento” di aver ricevuto in questi giorni l’autorizzazione al percorso. Il nostro impegno nel campo dell’Europeismo e degli scambi con scuole d’Europa è stato sempre notevole, dai numerosi Comenius, al Leonardo da Vinci ai Pon e Por con stage linguistici a Londra e a Berlino ,E-twining e accoglienza di molti gruppi ARION. Confrontarsi e scoprire che le somiglianze superano alla grande le divergenze, soprattutto sul piano valoriale, è estremamente educativo .Ogni popolo ha la sua peculiarità ed è interessantissimo cogliere il senso di tradizioni, usi e costumi differenti dai nostri.
L’Erasmus Plus prenderà il via fin dal prossimo settembre e, sicuramente, arricchirà l’esperienza già notevole della scuola tropeana a vantaggio delle giovani generazioni e del territorio.

Autore dell'articolo: Beatrice Lento

Beatrice Lento

Dirigente scolastica in quiescenza, dopo aver guidato per oltre un decennio l’Istituto di Istruzione Superiore di Tropea, è attualmente presidente dell’associazione di volontariato Korai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *