Poesia donna a Zaccanopoli

di Teresa Averta

Grande successo di partecipazione ha riscosso la kermesse culturale e letteraria “Voci & Colori” – Poesia Donna – VIII edizione 2017, interamente dedicata alla donna, ideata e organizzata dal prof. Pasquale De Luca, presidente dell’Associazione “Tropea: Onde Mediterranee”.
La manifestazione culturale si è avvalsa della collaborazione e del patrocinio del Comune di Zaccanopoli, guidato dal sindaco prof. Pasquale Caparra, che, in questo straordinario contesto, ha dimostrato eccezionali doti professionali e umane; ha accolto tutti i presenti, poeti, scrittori, cantanti e pittori nel suo meraviglioso paese, manifestando affetto e calore senza alcuna riserva… ed emozionandosi davanti a tutti gli artisti presenti nella Sala Convegni del Centro Culturale “Provando e Riprovando” di Zaccanopoli, perfetta location in cui si è svolto l’evento.
Il magnifico e riuscitissimo evento, che si è tenuto per la prima volta nel comune di Zaccanopoli grazie alla disponibilità del Primo cittadino del paese, è un omaggio alla poesia nella sua più alta espressione artistica e alla narrativa al femminile, soprattutto alla poetessa Romina Candela di Cessaniti, che, con le sue poesie, scritte in vernacolo calabrese con buon ritmo compositivo e buona forma espressiva, riporta il pensiero a situazioni e luoghi per come vissuti dalla gente dei nostri paesi; alla poetessa e scrittrice Teresa Averta di Vibo Valentia, che, di grande sensibilità umana e artistica con spiccati interessi culturali in molteplici campi, sicuramente assurgerà ad alti livelli soprattutto per la spiritualità della sua poesia semplice, impegnata e divulgativa, e per l’accattivante scrittura favolistica per l’infanzia; alla poetessa e scrittrice Sara Rodolao di Imperia, che, con la sua opera poetica e letteraria, giustamente si impone nell’universo della cultura nazionale, per la forte incisività del verso, per la strutturazione dinamica e moderna delle sue liriche, e per le numerose pubblicazioni in prosa che, partendo dall’oggi, con fatti e storie del passato, riportano l’attenzione ad un mondo in evoluzione.
Romina Candela, Teresa Averta e Sara Rodolao sono state premiate, in settori diversi, al Premio Internazionale di Poesia “Tropea: Onde Mediterranee” – XIII edizione 2016, a Tropea.
Le poetesse Romina Candela e Teresa Averta hanno allietato la serata della kermesse poetica con un emozionante e competente reading di componimenti scelti a tema, coadiuvate dalla musica melodiosa del maestro Lino Vallone, suscitando emozioni e interesse nel pubblico presente.
Le liriche, invece, della poetessa Sara Rodolao, assente per motivi logistici, sono state declamate dalla bravissima Valeria Valente.
Durante la manifestazione si è esibito il coro artistico musicale di Pizzo “La Voce del Silenzio”, guidato da Tiziana Ceravolo Villella, che ha intrattenuto il pubblico con intermezzi musicali e canti tradizionali. Il gruppo “La Voce del Silenzio” è stato felice di donare il “sasso nello stagno” – un sasso simbolico – al Sindaco del paese accogliente, inteso a creare un gemellaggio tramite il linguaggio della musica, del suono e del bel canto.
A rendere l’atmosfera incantevole, oltre alle voci della poesia, vi erano i colori: “Voci & Colori” per l’appunto; i meravigliosi e intensi colori di alcuni pittori calabresi che hanno esposto nella sala consiliare di Zaccanopoli, per tutta la durata della manifestazione, le loro opere, fra cui è stato possibile ammirare i dipinti di Silvana Dell’Ordine, direttore artistico dell’Associazione, di Italo Cosenza, affermato pittore vibonese e dello scultore Tonino Gaudioso apprezzato artista per le movenze lineari delle sue opere.
La grande serata è stata guidata con professionalità e brio dalla brillante conduttrice Marcella Davola, che non si risparmia mai nel dare consigli, incoraggiamenti e tanti sorrisi.
Elena Garrì, ormai parte integrante dell’organizzazione, ha curato l’aspetto logistico di tutta la manifestazione, occupandosi degli aspetti multimediali, tecnici e dell’ambientazione.
Sono stati consegnati a tutti gli artisti e a quanti hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento poetico, artistico e culturale, attestati di partecipazione come ricordo e ringraziamento per il loro prezioso contributo.
“Voci & Colori” hanno dato voce al silenzio delle labbra, al silenzio della mente, al silenzio dell’anima… al silenzio del corpo attraverso le mani e hanno dipinto l’universo in una sera di primavera.
Con questa straordinaria missione poetica, umana, sociale e culturale che passa attraverso l’arte, la poesia, la musica, il canto e la pittura, il mondo cammina e va avanti, e noi non ci fermiamo.
“Siamo onde mediterranee, che devono salire sempre più in alto”, come ha affermato il prof. Pasquale De Luca, presidente dell’Associazione.
Siamo una squadra di persone con personalità diverse e meravigliose, il cui scopo è genuino, vero è importante: stare bene insieme attraverso l’arte, la poesia e la musica.
“Voci & Colori” che vibrano tra dolci note e sincere armonie, contribuendo a creare un clima di fraternità, un rinnovato dinamismo di testimonianza e un’atmosfera di nuova umanità della quale il mondo, oggi, ne ha proprio bisogno per riconquistare quella dignità perduta.

 

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
TropeaInforma.it - Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/14 del 01/07/2014 (ISSN 2420-8280)

2 thoughts on “Poesia donna a Zaccanopoli

    alida caiello

    (11 maggio 2017 - 18:46)

    Buongiorno,
    certa di farvi cosa gradita, Vi scrivo per segnalarvi che sul sito StorieDiCittà.it è stata geo-localizzato una storia a Zaccanopoli “vista su Stromboli” poesia di Annunziata
    Storie di Città è un importante progetto letterario di massa che consente a tutti coloro che amano scrivere di pubblicare Racconti, Storie e Poesie per poi geo-localizzarli su mappa nel luogo in cui sono stati ambientati o dal quale sono stati ispirati; come scrivere e leggere sui muri senza macchiarli! Dall’altro lato chi ama leggere avrà la possibilità di intraprendere il viaggio più bello ed emozionante della sua vita…. Lo facciamo per l’Arte, la Cultura e il Turismo in Italia.

    Alida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *