Il programma di “Zungri Etno Art-Festival”

ZUNGRI – E’ stato presentato oggi pomeriggio, presso la sala comunale del piccolo centro collinare vibonese, l’evento culturale “Zungri Etno Art-Festival”, partorito da un’idea dei due direttori artistici Francesco Braccio e Vincenzo Calcopietro.

La manifestazione durerà per l’intera giornata di sabato 19 agosto e avrà inizio alle 16, con le performance di musica etnica che si terranno nello spettacolare scenario offerto dal sito rupestre di Zungri.

“Gli ospiti – sottolineano infatti gli organizzatori – potranno godere delle bellezze del sito rupestre e al contempo ascoltare alcuni passi musicali della sana tradizione popolare calabrese”.

Durante l’intero pomeriggio, inoltre, sarà possibile visitare la casa museo del maestro Michele Zappino.

Dalle 18, presso la sala consiliare del Comune di Zungri, si terrà il convegno dal titolo “Le Grotte di Zungri: Insediamento Rupestre degli “Sbariati” per la valorizzazione e lo sviluppo sostenibile del territorio”.

Dopo i saluti del primo cittadino Franco Galati, interverranno illustri relatori, moderati dal giornalista Maurizio Bonanno. Sarà presente come ospite l’archietetto Domenico Schiava, dirigente di settore del Dipartimento Turismo e Beni culturali (area Musei e Parchi archeologici) della Regione Calabria.

Il convegno si svilupperà grazie ai contributi del professor Maria Luigi Lombardi Satriani, antropologo ordinario di Etnologia presso l’Università “Sapienza” di Roma, che relazionerà sul tema “Storia e identità: percorsi nel passato e progetti per il futuro”.

A seguire, il professor Francesco Cuteri, archeologo e ispettore onorario Mibact, sul tema “Zungri e gli insediamenti rupestri in Calabria. Ricerca e valorizzazione”.

Concluderà il convegno la relazione del professor Luigi Manna, speleologo e presidente del Gruppo speleologico Cudipuli dal titolo “La speleologia nell’insediamento rupestre di Zungri. stato attuale e prospettive”.

Il convegno si concluderà con la musica tradizional-popolare, che si sposterà per le vie di Zungri. Dalle 22, in piazza De Gasperi, si terrà il concerto del gruppo “Officina Kalabra”, mentre per le vie del centro saranno allestiti stand per la degustazione enogastronomica dell’area del Poro.

 

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione

TropeaInforma.it – Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/14 del 01/07/2014 (ISSN 2420-8280)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *