Protocollo d’intesa tra IIS, FederAlberghi, Asalt e Cogetur


L’IS Tropea, presieduto da Nicolantonio Cutuli, ha sottoscritto un protocollo d’intesa con la Federalberghi di Vibo Valentia, rappresentata da Marie Christine Born, l’Asalt, presieduta da Massimo Vasinton, e la Cogetur, guidata da Antonio Loiacono.
Con il protocollo, in linea con l’autonomia organizzativa didattica volta agli ampliamenti dell’offerta formativa, l’IS Tropea si propone di adottare nuovi modelli organizzativi per rafforzare il raccordo tra scuola e mondo del lavoro e di offrire agli studenti opportunità formative di alto e qualificato profilo per l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. Il protocollo ha la durata di un anno e sarà prorogato negli anni a venire. I sottoscrittori si impegnano a formulare proposte congiunte per favorire la programmazione dell’IS Tropea, nell’ambito della flessibilità organizzativa e gestionale derivante dall’autonomia, di specifiche attività volte ad integrare l’offerta formativa, elaborando ad esempio unità formative concernenti competenze richieste nel mercato del lavoro del territorio. Ciò sarà d’aiuto soprattutto per gli studenti in uscita per avvicinarsi alle prospettive occupazionali della Costa degli Dei.

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Francesco Barritta

Direttore responsabile del bimestrale TropeaInforma e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate “Calabria Ora” dal 2007 al 2010 e “Gazzetta del Sud” dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile “Tropeaedintorni.it” dal 2010 al 2014 e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *