Servizio mensa scolastico affidato a ditta di Catanzaro

Il servizio mensa per le scuole cittadine potrà essere finalmente attivato, dopo un intero quadrimestre passato tra disagi e polemiche. Ad aggiudicarsi il bando pubblico di affidamento del servizio di refezione scolastica nelle scuole dell’infanzia e primaria del Comune di Tropea per l’anno scolastico in corso e per i successivi due anni (2018/19 e 2019/20) è stata infatti la ditta Siarc Srl, con sede in via Lucrezia della Valle a Catanzaro. La ditta catanzarese che dovrà erogare il servizio nelle scuole tropeane ha infatti avanzato l’offerta più conveniente, con un ribasso sulla base d’asta del 2%, per complessivi 231.525,00 €, ai quali si aggiungeranno altri 2.750 € per oneri di sicurezza e 2.520 € per costi di interferenza. Dopo le sedute del 30 ottobre, dell’8 novembre e del 19 dicembre (quattro sedute pubbliche e una riservata), il servizio è stato aggiudicato anche tenendo conto dell’esito positivo sulla richiesta di informazioni antimafia sulla Siarc Srl.

A renderlo noto, con determina n. 18 del 6 febbraio, è stata l’altro ieri la dottoressa Elisabetta Raffaele, responsabile dell’Area amministrativa n. 1 del Comune di Tropea.

Ora che si conosce il nome della ditta che si dovrà occupare dei pasti dei bimbi che frequentano le scuole della città, non resta che attendere l’avvio del servizio, che rappresenterà la tanto (anzi troppo) attesa conclusione di un problema che ha toccato tante famiglie tropeane.

Resta da capire se alla ditta verrà versata l’intera quota relativa al corrente anno scolastico, visto che la prima parte dell’anno è già terminata.

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Francesco Barritta
Direttore responsabile del bimestrale TropeaInforma e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014 e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *