Tentata rapina a mano armata all’ufficio postale

(C) foto Daniela Stroe

C’è stato un tentativo di rapina a mano armata questa mattina presso l’ufficio postale di Tropea. Secondo il racconto dei testimoni, un uomo, armato di pistola, si è introdotto nei locali della Posta a volto scoperto tentando in maniera maldestra una rapina.
L’ingresso dell’uomo ha provocato diverse reazioni: alcuni hanno addirittura ripreso la scena mandandola in diretta sui social, come se non fossero stati coinvolti dal rischio rappresentato dall’uomo armato, mentre c’è chi ha accusato un malore. Nel frattempo è partito l’allarme da parte degli impiegati dell’ufficio e ciò ha provocato la fuga dell’aspirante rapinatore. Assieme a lui c’era anche un secondo uomo, entrato dalla porta sul retro dedicata ai dipendenti armato di coltello. I due si sono dileguati a piedi per le vie del centro.
Sul posto sono sopraggiunte le auto dei Carabinieri, che ora potranno avviare le indagini utilizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza dell’ufficio postale.

Autore dell'articolo: Francesco Barritta

Francesco Barritta
Direttore responsabile del bimestrale TropeaInforma e del sito collegato, è stato collaboratore delle testate "Calabria Ora" dal 2007 al 2010 e "Gazzetta del Sud" dal 2010 al 2012. Ha inoltre diretto il mensile "Tropeaedintorni.it" dal 2010 al 2014 e ha scritto articoli per varie testate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *